Addio a Maddalena Fallucchi

Si svolgeranno oggi, alla Chiesa degli artisti in Roma i funerali della regista teatrale Maddalena Fallucchi. La sua vita è stata dedicata alla creazione e all’organizzazione del teatro italiano. Una carriera costruita con entusiasmo e impegno, dapprima come aiuto regista dei più importanti registi italiani (Lavia, Sbragia, Scaparro fino all’esperienza con Giorgio Strehler per tre stagioni al Piccolo Teatro di Milano), poi come regista di spettacoli, scrittrice di commedie  e direttore artistico di enti e festival.

Fondatrice della Cooperativa teatrale “Il carro dell’orsa” ha diretto numerosi spettacoli, favorendo l’affermazione di nuovi autori e attori.  Con la stessa compagnia ha dato vita anche al festival di promozione teatrale per le nuove generazioni “Spoleto teatro giovani”, che ha lanciato attori come Sergio Rubini, Margherita Buy, autori come Ugo Chiti.
Nel 2007 le è stata affidata dal comune di Roma la cura dei laboratori del teatro di Tor Bella Monaca, considerato il progetto pilota a livello nazionale del “Teatro nelle periferie”.
Noi la ricordiamo anche per aver diretto Grazia Di Michele in “Di a mia figlia che vado in vacanza”, andato in scena l’anno scorso al Teatro Due a Roma.

Avrebbe desiderato un teatro tutto suo in cui ospitare e dirigere spettacoli senza vincoli di produzione. Si è spenta all’età di 53 anni, dopo una lunga malattia. Alla figlia Alessandra e a tutti i suoi cari il nostro abbraccio più sincero.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: