L’ultimo dolore

L’ultimo dolore
 

Potente e drammaticamente attuale, il video musicale di Grazia Di Michele punta ad umanizzare il dibattito sulle immigrazioni clandestine.

"I fatti di cronaca vanno affrontati con testimonianze, dati statistici e dibattiti, ma anche con una intelligenza emotiva: l’informazione ha bisogno di compassione".

Cosi’ Grazia Di Michele spiega il video musicale "L’ultimo dolore", dedicato alle immigrazioni, ai viaggi disperati che i clandestini intraprendono sulle carrette del mare. Un testo intenso -come nello stile della cantautrice- una base ritmica potente e suggestive immagini d’ archivio per un video, firmato dal regista Beppe Zaia, che puo’ essere definito "giornalistico" per la sua attualita’ e tempestivita’.

Il video, prodotto da Rai Trade e gia’ accessibile sul canale YouTube ufficiale di Grazia di Michele, promette di emozionare e di dare nuova concretezza a parole come poverta’, ingiustizia, solidarieta’ che spesso le persone hanno nella mente ma non nel cuore.

"Questo dolore che arriva dal mare – sostiene la Di Michele – non ci tocca forse nel profondo dell’ animo come dovrebbe".

Il brano fara’ parte del nuovo album della cantautrice romana intitolato "Passaggi segreti" in uscita nei primi giorni di ottobre.

Annunci

6 Risposte

  1. La Canzone è stupenda..è una poesia! il video è bellissimo!!!
    Ancora Grazie Grazia perchè ci trasmetti tantissime emozioni (L)
    Non vedo l’ora che esca il cd..sarà meraviglioso!!!!!

  2. Stupendo, non ci sono altre parole per descriverlo, ti esplode dentro!!!!
    Grazia ci ha onorato di una nuova grandiosa opera d’arte!!! crys

  3. Non avevo dubbi, il nuovo cd sarà un capolavoro…
    Grazia sei supermegafantastica

  4. Davvero un bel testo. Lei mi sembra emozionante anche come attrice. Il video è un po’ cupo e sfocato… forse come l’argomento? Che significato ha la candela che si spegne? Non lo capisco! Spero che questa canzone possa essere ripresa dai quotidiani on line come risposta all’ignoranza di tanti leghisti

  5. Il brano è bellissimo…ma il video, per carità. Peccato perchè e una canzone veramente stupenda e rischia di essere sciupata da questo video. Ale

  6. La canzone è bellissima. Poetica, intensa, emozionante. Avevo motlo apprezzato anche Il Mare In Una Stanza, poi va beh…ho scoperto Grazia da poco, grazie ad Amici, ho recuperato canzoni come Le Ragazze Di Gaugin, che è splendida. E’ davvero una cantautrice preziosa, e finalmente trovo uno spazio per dirglielo, sperando che possa ascoltarmi.
    Grazie a questa donna così sensibile,

    Giulia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: